NUOVI BANDI 2018 MASTER E CORSI:

MASTER: LA DIAGNOSI NEUROPSICOLOGICA
NELL'ADULTO E NELL'ANZIANO

SCADENZA ISCRIZIONI 15 GENNAIO 2018 - SEDE DI TORINO
CLICCA QUI PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI

Testi di ripetizione seriale di parole bisillabiche
(Spinnler e Tognoni 1987).
Standardizzazione e taratura italiana di test neuropsicologici. In “The Italian Journal of Neurological Sciences”, suppl.8, n°6

SCOPO: valuta la memoria uditivo-verbale a breve termine.

PROCEDURA DI SOMMINISTRAZIONE: dire al soggetto: “Ora le dir" delle parole che lei dovrà ripetere nello stesso ordine in cui le ho dette io”.

TEST: leggere a voce alta le sequenze di parole al ritmo di 1 parola ogni 2 secondi e al termine di ciascuna di esse chiede al soggetto di ripeterla. Vengono presentate 3 stringhe per ogni lunghezza. Se il S rievoca correttamente almeno 2 stringhe su 3, si passa alla stringa di lunghezza maggiore.

PUNTEGGIO: lo span è rappresentato dalla serie più lunga per la quale sono state ripetute correttamente almeno 2 stringhe. Il punteggio grezzo pu" essere confrontato con i valori medie le relative deviazioni standard. In alternativa (procedura preferibile) il punteggio grezzo pu" essere corretto per età e scolarità. Dal punteggio corretto così ottenuto si ricava, la collocazione relativa alla distribuzione percentilare.