NUOVI BANDI 2018 MASTER E CORSI:

MASTER: LA DIAGNOSI NEUROPSICOLOGICA
NELL'ADULTO E NELL'ANZIANO

SCADENZA ISCRIZIONI 15 GENNAIO 2018 - SEDE DI TORINO
CLICCA QUI PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI

Recognition Memory Test o RMT
(Warrington, 1984).

Questo test è formato da due subtests:
1. Recognition Memory for Words (RMW);
2. Recognition Memory for Faces (RMF).

Quindici parole o quindici facce non conosciute vengono mostrate una alla volta per tre secondi ciascuna. Il soggetto deve dire "si" o "no" di ogni parola o faccia sulla base di un giudizio "gradevole" o "non gradevole"(per far prestare attenzione ad ogni items). Alla successiva presentazione delle Quindici parole o facce, al soggetto è richiesto un compito di riconoscimento immediato tra due scelte, con una figura di distrazione. Il test è stato standardizzato su pazienti con lesioni emisferiche destre e sinistre, e su un campione di controllo di soggetti normali.