NUOVI BANDI 2018 MASTER E CORSI:

MASTER: LA DIAGNOSI NEUROPSICOLOGICA
NELL'ADULTO E NELL'ANZIANO

SCADENZA ISCRIZIONI 15 GENNAIO 2018 - SEDE DI TORINO
CLICCA QUI PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI

Batteria computerizzata di Test per l'esame dell'attenzione o TEA
(Zimmermann e Fimm, 1992, 1994)

Test di valutazione dell’attenzione visiva-uditiva.
E’ una batteria composta da diversi test; tra questi vi è un test di valutazione dell’attenzione divisa, in cui il soggetto deve eseguire contemporaneamente due compiti: uno visivo e l’altro uditivo. Nel compito visivo viene fatta vedere al soggetto una griglia di punti sui quali compaiono in continuazione ed in posizioni diverse, alcune croci; il soggetto deve dare una risposta quando le croci formano un quadrato. Nel compito uditivo, viene fatta ascoltare una sequenza di suoni alti e bassi che si susseguono sempre nel medesimo ordine (es. Ti-Ta-Ti-Ta); il soggetto deve rispondere quando avverte un cambiamento della sequenza (Ti-Ti oppure Ta-Ta).