NUOVI BANDI 2018 MASTER E CORSI:

MASTER: LA DIAGNOSI NEUROPSICOLOGICA
NELL'ADULTO E NELL'ANZIANO

SCADENZA ISCRIZIONI 15 GENNAIO 2018 - SEDE DI TORINO
CLICCA QUI PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI

Insonnia da allergie alimentari
Sono disturbi di origine estrinseca tipici dell'età infantile che sopraggiungono, in genere, in concomitanza con l'introduzione nella dieta del latte bovino.

Si caratterizzano con una difficoltà nell'addormentamento e con la comparsa di numerosi e prolungati risvegli durante il sonno. Il sonno complessivo lungo le 24 ore può, in tal modo, giungere ad essere pure meno di 5-6 ore. Dal punto di vista polisonnografico si manifestano come caratterizzate da un'elevata frammentarietà dell'architettura del sonno e, conseguentemente, da una riduzione della percentuale del sonno ad onde lente.

Trattamento.

Se adeguatamente diagnosticata, questo tipo di insonnia esita rapidamente in un sonno normale dal punto di vista soggettivo e anche polisonnografico, una volta che sia stata eliminato dalla dieta il prodotto "allergenizzante".