NUOVI BANDI 2018 MASTER E CORSI:

MASTER: LA DIAGNOSI NEUROPSICOLOGICA
NELL'ADULTO E NELL'ANZIANO

SCADENZA ISCRIZIONI 15 GENNAIO 2018 - SEDE DI TORINO
CLICCA QUI PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI

Sindrome da "sonno insufficiente"
E' un disturbo del sonno senza alcuna causa intrinseca che dipende da una insufficiente durata del sonno notturno. Il disturbo, della cui causa il soggetto non è consapevole, determina conseguenze soprattutto sull'attività diurna, contrassegnata da un'eccessiva sonnolenza, soprattutto in concomitanza con gli intervalli postprandiali o in relazione ad attività prolungate e monotone.

La "diagnosi" di questo disturbo, assai diffuso in relazione alle moderne esigenze della vita lavorativa, si basa sulla concorrenza dei seguenti elementi: brevissima latenza del sonno, un elevato indice di efficienza del sonno (rapporto tra tempo totale dei sonno e tempo trascorso a letto), brevi latenze di sonno al test del MSLT e marcata differenza tra il sonno infrasettimanale e quello del fine settimana.