NUOVI BANDI 2018 MASTER E CORSI:

MASTER: LA DIAGNOSI NEUROPSICOLOGICA
NELL'ADULTO E NELL'ANZIANO

SCADENZA ISCRIZIONI 15 GENNAIO 2018 - SEDE DI TORINO
CLICCA QUI PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI

Aprassia costruttiva
Disturbi nelle attività che richiedono di assemblare alcune parti dello stimolo per la riproduzione di un modello. Ciò può essere fatto sia chiedendo di mettere insieme dei bastoncini o dei cubi per riprodurre una figura, sia chiedendo al paziente di disegnare su copia o a memoria delle figure. L’aprassia costruttiva (AC), denota un difetto dell’abilità di combinare ed organizzare, in cui i dettagli devono essere chiaramente percepiti ed in cui le relazioni tra le parti componenti devono essere comprese per ottenere la loro sintesi. Già prima della seconda guerra mondiale gli studi mirati alla interpretazione teorica dell’AC seguivano due orientamenti divergenti: alcuni studiosi consideravano l’AC come disordine esecutivo reso evidente da compiti complessi, mentre altri la consideravano una conseguenza di un difetto visuo-percettivo (Gainotti, 1985).

SEDI DI LESIONE.
Si ritiene generalmente che l’AC sia più frequente in soggetti con lesioni posteriori parirto-occipitali (De Renzi, 1982 a), benchè essa possa essere osservata anche in pazienti con lesioni frontali.